23/12/13

24 giorni al Natale #23 - girlande di campanelli



Oggi ritorna Eugenia, l’incredibile creativa dietro a My New Old Life.
Dovete assolutamente visitare il suo blog per scoprire cosa è in grado di creare ma per il momento eccovi una sua idea per decorare la nostra case in queste giornate tintinnanti e gioiose.

*****************************************************
GHIRLANDA CON CAMPANELLI

Eccoci giunti al mio secondo tutorial per voi care lettrici di Creare per rEsistere

Questa volta ho pensato di creare queste piccole  ghirlande da appendere all’albero, ad un festone, o perché no, per decorare le finestre in attesa del nostro tanto amato Natale!

Se vi piacciono e avete voglia di realizzarle insieme, vi occorreranno davvero pochi e semplici materiali:
·        Fil di ferro sottile, meglio se un po’ arrugginito!
·        Tenaglie
·        Campanelli bianchi
·        Gocce di cristallo di vecchi lampadari

Realizziamo con un pezzo di fil di ferro una sagoma che ci piace. Io ho scelto un cuore, ma potrà essere una stella, un alberello di Natale, o qualsiasi altro soggetto vi suggerisca la vostra fantasia! Dovremo tagliare il fil di ferro di una lunghezza abbondantemente superiore a quella necessaria per realizzare la sagoma. Facciamo in modo di creare una giunzione e chiudere la sagoma su se stessa.

Infiliamo nella estremità libera del fil di ferro, una campanella.

Fermiamola torcendo il fil di ferro su se stesso. Avvolgiamo l’estremità libera intorno alla sagoma principale, facendo dei giri stretti intorno ad essa.

Ripetiamo le precedenti operazioni fino ad arrivare al vertice inferiore del cuore.

Inseriamo la goccia di cristallo nell’estremità libera del fil di ferro, in modo che penderà verticalmente.

Quindi completiamo la ghirlanda continuando ad inserire campanelli e fissando l’estremità libera del fil di ferro alla sagoma principale.

Quando abbiamo completato tutto il giro, creiamo delle anse di fil di ferro lungo tutta la sagoma, che andremo poi a modellare secondo il nostro gusto.


Creiamo, infine, una piccola ansa all’apice superiore, per poter appendere la nostra ghirlanda.

Ecco fatto! Abbiamo terminato!

Vi garantisco che è estremamente più facile di quanto sembri!
Provateci, mi raccomando, sono certa che farete dei lavori deliziosi!



Non mi resta che salutarvi nel mio consueto modo!
“un abbraccio stretto stretto”


Eugenia


6 commenti:

  1. Ciao Elisabetta! Conosco Eugenia e le sue bellissime creazioni shabby!
    Ti auguro un felice e sereno Natale!!!

    RispondiElimina
  2. Bellissime le creazioni di Eugenia!
    Tanti auguri di un sereno Natale
    Elena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh sì, Eugenia è davvero incredibile!! Buon Natale anche a te!

      Elimina
  3. Bellissimi!!!! Buone feste :)
    www.ilmioangoloalchemico.com

    RispondiElimina